Picco ponderato
Vai ai contenuti
PICCO PONDERATO
Il metodo di elezione per la valutazione dei segnali complessi in bassa frequenza

Cenni sul metodo del Picco Ponderato

Le linee guida ICNIRP attualmente in uso per le esposizioni in bassa frequenza, sebbene siano formulate in termini di valore efficace dei campi elettrioco e magnetico, mirano di fatto a limitarne il valore istantaneo, e quindi il valore di picco.

Il metodo del picco ponderato, oltre a “pesare” le ampiezze delle componenti spettrali in ragione dei valori limite alle rispettive frequenze, tiene contemporaneamente conto anche delle relazioni di fase esistenti tra di esse. Questa tipologia di valutazione risulta particolarmente opportuna per le forme d'onda complesse non coerenti, nelle quali le fasi o le frequenze delle componenti armoniche variano casualmente in funzione del tempo. In confronto al metodo standard, che non tiene conto delle fasi delle componenti in frequenza, il metodo del picco ponderato produce degli indici di valutazione più accurati e meno sovradimensionati. Detto in altri termini, si evita l'eccesso di cautela (spesso problematico) della valutazione dell'indice con metodo standard, permettendo di conseguire delle valutazioni maggiormente rispondenti alle necessità operative, per tali forme d'onda.
Ulteriori informazioni?
Let's Measure
with Weighted Peak Method
ING. DAVIDE MARIA PALIO
Via Tevere 79 - San Gregorio di Catania | Tel: 095 518 7402
© 2014-2019 PICCO PONDERATO P.IVA 05140770875. Tutti i diritti riservati
..... Siti partner: ..... cemlab  ..... elettromagnetico.it .....
Torna ai contenuti